VITA ASSOCIATIVA

LO SCAMBIO DELLE PIANTE

In autunno e in primavera organizziamo una giornata dedicata allo scambio delle piante. Ogni partecipante armato di piante, talee, bustine di semi e bulbi è invitato a parlare di quello che ha portato e scambiarlo con gli altri, sapendo che tornerà a casa sicuramente con qualcosa di nuovo da sperimentare nel proprio angolo verde. Un’occasione per imparare dagli altri in modo semplice e diretto come coltivare le piante, riscoprire una pianta perduta e averla nuovamente nella propria collezione, donare l’eccesso.

VISITE ALLE FIERE E AI VIVAI

Non mancano le occasioni di partecipare a fiere del settore, a giornate di “porte aperte” o visite dedicate in vivai specializzati. Con la guida dei nostri soci esperti che saranno per voi dei veri e propri “personal shopper” del verde!
Dove siamo stati: Tre giorni per il Giardino a Masino, Flor a Torino, Vivai Giani, Vivaio Erbaio della Gorra, Vivaio Maurizio Feletig, Vivaio Le Clematidi, Vivaio le Rose di Magi

I GRUPPI D’ACQUISTO

consentono di allargare i nostri acquisti verdi presso vivai e fornitori all’estero on Italia usufruendo di interessanti sconti e opportunità. Questo è un modo per far conoscere piccole realtà, accedere a piante e prodotti difficilmente accessibili e avere dei vantaggi nei costi e nelle spedizioni.

LA CENA CON L’AGRONOMO

Abbiamo pensato che oltre al piacere di stare in compagnia e a quello di mangiare del buon cibo potesse interessare anche dialogare con i professionisti del settore agronomico, botanico e ambientale per scoprire cosa succede e come arrivano in tavola frutti, fiori, erbe e radici, materie prime che ritroviamo in quasi tutte le portate di una cena.
Non pensate sia interessante assaggiare un risotto aromatizzato alla rosa e sapere anche quella rosa come viene coltivata e chi l’ha portata in Italia? Oppure perché non scoprire quante e quali spezie danno origine al famoso curry? ..e se in autunno zucche, castagne e funghi la fanno da padrone è finalmente l’occasione per imparare che il castagno si diffonde in Europa grazie ai Romani e che le zucche prima della scoperta dell’America erano a forma di bottiglia e immangiabili!

Presto online il nuovo calendario delle cene con l’agronomo.

sei un ristorante o un locale interessato a organizzare una cena tematica o approfondire un tema “green” durante una vostra serata? Contattaci.

Scopri i prossimi Viaggi

Scopri i prossimi corsi